iGEO aumenta i propri investimenti in progetti tecnologici

iGEO-Investire-tecnologia-blog

Con il fine di consolidare sempre di più la propria presenza come software di riferimento per le aziende di pest control, iGEO aumenta i propri investimenti in progetti tecnologici e nell’innovazione, uno dei punti cardini del nostro software.

Per questa ragione, ad ogni evento in cui iGEO partecipa, riserviamo sempre uno spazio nello stand dedicato esclusivamente alla tecnologia del settore, che permette a noi e agli utenti del software di essere sempre al passo con i tempi.

Dove viene utilizzato tale investimento?

L’aumento dell’investimento nella tecnologia di iGEO si concentra soprattutto sull’ implementazione e integrazione di differenti sistemi che aiutano nell’ottimizzazione del flusso di lavoro delle aziende in differenti ambiti.

Nel corso dell’ultimo anno diversi brand tecnologici hanno voluto far parte di uno dei progetti innovativi più ambiziosi di iGEO: le trappole intelligenti. Questo strumento rappresenta il presente e il futuro del settore, e sempre più aziende stanno utilizzando questo tipo di dispositivi.

Inversión tecnológica en iGEOI benefici di queste trappole sono molteplici, infatti non solo permettono di ricevere le informazioni in modo più rapido ed efficace, ma consentono soprattutto di analizzare l’ambiente circostante, fornendo dati importanti sul livello di infestazione della zona, di modo che sia più semplice prevenire la comparsa di nuove specie.

Grazie ad iGEO, le aziende del settore possono contare su un’ampia gamma di possiblità, ed utilizzare il dispositivo che ritengano più opportuno.  L’unica cosa da fare è infatti identificare il dispositivo (tramite codice QR) e collegarlo ad iGEO: in questo modo tutte le informazioni verranno trasferite automaticamente e in tempo reale.

“iGEO aumenta gli investimenti nei progetti tecnologici perchè vogliamo continuare ad essere il software di riferimento del settore ed essere uno dei principali attori nei progetti più importanti per il futuro del pest control e dell’igiene ambientale. ” – Ángel Serrano, CEO iGEO ERP.

Le informazioni che vengono trasmesse dipendono dal tipo di trappola installata: alcune trappole realizzano fotografie nel momento in cui rilevano un movimento, altre sono in grado di inviare un’allerta nel momento in cui si produce un aumento della temperatura, etc.

Che ruolo ha l’Intelligenza Artificiale in iGEO?

L’Intelligenza Artificiale (IA) è uno strumento che permette di ottenere informazioni utili per prendere le migliori decisioni. L’introduzione di questo e altri progetti tecnologici in iGEO non è centrato a sostituire il lavoro del personale ma ad ampliare gli obiettivi impresariali e di ogni dipendente e adattarli ai tempi attuali.

Un esempio di successo in iGEO, nel quale l’IA ha giocato un ruolo chiave, sono gli itinerari intelligenti. È risaputo tra le aziende del settore che generare itinerari efficienti richiede molto tempo da parte di chi programma i lavori e non sempre il tempo impiegato porta a risultati ottimali.

Inteligencia Artificial en iGEO

Con iGEO e l’Ottimizzatore degli Itinerari questo problema si risolve facilmente, dal momento che questo strumento è capace di generare in pochi minuti il percorso migliore per ogni tecnico, tenendo in conto fattori quali il tempo di spostamento, l’orario di disponibilità del cliente, la giornata lavorativa del tecnico ed un’altra serie di fattori che possiamo indicare.

L’utilizzo di questa nuova tecnologia provoca un’aumento esponenziale della produttività tanto per la persona che organizza i lavori dei tecnici, quanto per i tecnici stessi che, grazie all’ottimizzatore, passeranno meno tempo nel traffico.

Quali sono i progetti tecnologici di iGEO per il futuro?

Oscar Serrano, CTO di iGEO ERP, assicura che dobbiamo continuare a concentrarci sul presente del settore, poichè “abbiamo ancora molta strada da fare e nuovi traguardi da raggiungere“.

Senza alcun dubbio l’Intelligenza Artificiale continuerà ad essere utilizzata in iGEO “per ottenere report e analisi ottimizzate, aiutando a prendere le decisioni più corrette“.
Inoltre ci ricorda Oscar che “non bisogna dimenticarsi che tutto dipende dalle necessità e che queste fanno la loro comparsa quando uno meno se lo aspetta. In iGEO ci adattiamo quindi ad ogni circostanza per poter offire la soluzione che possa soddisfare al meglio tutte le parti“.

In quali progetti tecnologici è immerso attualmente iGEO?

Sin dal principio iGEO ha avuto a cuore l’innovazione e per questo motivo, sia Ángel Serrano che Óscar Serrano hanno promosso l’idea di adattare la nuova tecnologia sul mercato al software, in modo che i professionisti della disinfestazione abbiano sempre più strumenti nelle loro mani per semplificare l’esecuzione dei lavori e ottenere così il massimo profitto da ognuno di essi.

Da un paio d’anni, soprattutto con la pandemia nel 2019, il nostro settore ha subito una trasformazione tale da poterla definire una vera e propria “rivoluzione tecnologica”, soprattutto nel cambiamento di mentalità di molti lavoratori che in un primo momento dubitavano dell’utilità della tecnologia in questo settore.

Ad oggi iGEO non è solo un’applicazione che si dedica esclusivamente al settore del pest control e dell’igiene ambientale, ma è soprattutto una piattaforma dove i differenti attori del settore si uniscono per permettere agli utenti della piattaforma di utilizzare gli strumenti più innovativi, come le trappole intelligenti, e di poter ottenere da questi la massima prestazione. Questo è il progetto nel quale è attualmente immerso iGEO.

In più iGEO permette ai propri clienti di installare qualsiasi tipo di trappola intelligente, e di trasferire le informazioni direttamente all’applicazione, con fotografie, stato del dispositivo, quantità di catture, cambi di temperatura, etc. per permettere di analizzare i dati e prendere le decisioni più adeguate.